Systea S.p.A.

Analytical Technologies

Visualizza articoli per tag: analyzer

SYSTEA S.p.A. sviluppa, produce e commercializza a livello mondiale soluzioni integrate per l'analisi e il monitoraggio on line di composti chimici complessi in:

  • acque superficiali
  • acque potabili
  • acque di scarico
  • acque di mare.

Tecnologia innovativa, elevato standard di qualità ed oltre 30 anni di esperienza hanno permesso alla  Systea di proporre una vasta gamma di prodotti con caratteristiche uniche di sensibilità e flessibilità, alcuni basati su propri brevetti industriali.

Garantiamo ai nostri Clienti una continua assistenza tecnica con personale tecnico specializzato, sempre disponibile a suggerire la giusta soluzione al Vostro problema di misura.

ANALIZZATORI ONLINE

La Systea produce una vasta gamma di analizzatori on-line, denominati  Micromac C, utilizzando una tecnologia proprietaria ben consolidata e metodi colorimetrici standard per la determinazione automatica di oltre 50 composti chimici nelle acque.

MICROMAC C  è un analizzatore colorimetrico on-line appositamente progettato per il controllo on-line industriale e ambientale ed il monitoraggio non presidiato.

L'uso della tecnologia brevettata Loop Flow Analysis (LFA) assicura:

  • il massimo livello di resistenza meccanica, elettronica ed idraulica dei componenti;  
  • misure sequenziali affidabili, fino a quattro composti chimici nella stessa unità, in acque potabili, di scarico, industriali e superficiali.
Micromac_C_new

Easychem online è la nostra esclusiva linea di prodotti basati sulla tecnologia discreta a lettura diretta, che permette la misura online di diversi parametri chimici nello stesso analizzatore, la determinazione della tossicità acuta e la stima quantitativa dei coliformi.

I nostri prodotti:

Easychem TOX OL reduced

ANALIZZATORI PORTATILI

Micromac_1000_last

Sono disponibili due modelli di analizzatori portatil per la misura di parametri chimici nelle acque:

Entrambi gli analizzatori sono disponibili in configurazione monoparametrica o multiparametrica sequenziale, fornendo il più alto livello di automazione e compattezza. Il μMAC-1000 e μMAC-Smart sono gli unici analizzatori multiparametrici portatili disponibili sul mercato internazionale, che automatizzano metodiche spettrofotometriche ad alta sensibilità per la misura di parametri chimici nelle acque

Questi analizzatori possono essere impiegati per la misura automatica in diverse matrici acquose ed una vasta gamma di applicazioni, inclusa l'acqua di mare.

SONDE MULTIPARAMETRICHE

La Systea è una delle poche aziende al mondo ad offrire una linea di sonde multiparametriche in-situ per la misura dei nutrienti ed altri composti chimici in acque superficiali e di mare.

I prodotti disponibili sono i seguenti:

Queste sonde sono in grado di analizzare fino a quattro parametri nello stesso dispositivo, utilizzando metodi colorimetrici ufficiali ed anche tecniche di rilevazione fluorimetrica.

WIZBEST

ANALIZZATORI DA LABORATORIO

Proponiamo prodotti per la misura automatica di routine in laboratorio di composti inorganici in acqua ed estratti liquidi, come ammoniaca, nitrati, nitriti, ortofosfati, silicati, azoto totale, fosforo totale,  ferro totale e disciolto, cromo, alluminio, manganese, rame, nichel, zinco, alcalinità, durezza, solfati, cloro residuo, cloro, calcio, magnesio, cianuro, fenoli , boro, urea, TOC.

I prodotti principali sono i seguenti:

  • EasyChem Jr: analizzatore discreto compatto a lettura diretta
  • EasyChem Plus: analizzatore discreto con cella di flusso
  • EasyChem 200: analizzatore discreto a lettura diretta
  • FlowSys: analizzatore a flusso continuo di 3 ° generazione.
Flowsys_all

 

   
Pubblicato in Informazioni Generali
Sabato, 15 Gennaio 2011 17:03

Paramentri e Applicazioni da Laboratorio

Una vasta gamma di applicazioni nelle acque ambientali, potabili e industriali

I nostri analizzatori di routine eseguono diversi metodi manuali o colorimetrici. La Systea dispone di un laboratorio di potenti applicazioni che utilizza tecniche di analisi colorimetrica per valutare e sviluppare altri metodi e ranges non inclusi nella lista standard. Di seguito è riportato un esempio delle diverse applicazioni e dei parametri che possono essere misurati.

Composti chimici nelle acque, nelle acque di scarico, di mare (ambientali)

  • Alcalinità
  • Alluminio
  • Ammoniaca
  • Cloruro
  • Cloro
  • Cromo 6+
  • Cianuro
  • Durezza
  • Ferro
  • Manganese
  • Nitrato
  • Nitrito
  • Azoto Totale Kjeldhal
  • Fenoli
  • Ortofosfato
  • Fosforo, Total Kjeldhal
  • Silicati
  • Solfuro

Piante, estratti di suoli e altri composti chimici dell'ambiente

  • Ammoniaca
  • Boro
  • Calcio
  • Cloruro
  • Manganese
  • Nitrito
  • Nitrato
  • Azoto Totale disciolto
  • Ortofosfato
  • Fosforo, Total Kjeldhal

Composti chimici nelle acque e negli alimenti

  • So2 Totali e liberi
  • Zuccheri Totali Reducing
  • Acido lattico
  • L- acido malico
  • Acidità volatile
  • Acido acetico
  • Glucosio+Fruttosio
  • Glicerina
  • Acido citrico
  • Polifenoli
  • Saccarosio
  • Azoto amino
  • Acido fosforico
  • Proteina
  • Calcio
  • Fosfato
  • Ammoniaca
  • Cianuro
  • Ferro Totale solubile
  • Nitrato
  • Nitrito
  • Cloro

Composti chimici industriali, alimentari e agricoli

  • Ammoniaca o Proteina
  • Boro
  • Calcio
  • Colore
  • Nitrato
  • Fosfato

 

  • Silicati
  • Solfuro
  • Azoto Totale
  • Fosforo Totale
  • Vitamine

 

Per richieste sui parametri aggiuntivi, non esitate a contattarci

 

Lunedì, 03 Gennaio 2011 14:44

Sonde WIZ

Water In-situ analyZer

WIZ è la sonda multiparametrica portatile ed immergibile, per misurare automaticamente fino a quattro composti chimici in acque superficiali e di mare.

Il design innovativo permette un facile utilizzo sul campo da parte di un singolo utente.

La sonda WIZ consente, nella configurazione standard, il rilevamento a livello di tracce dei quattro principali nutrienti:

  • ammoniaca (N-NH3)
  • ortofosfato (P-PO4)
  • nitrato+ nitrito N-(NO3+NO2)
  • nitrito (N-NO2).

La sonda WIZ gestisce automaticamente l’analisi spettrofotometrica e un metodo fluorimetico avanzato per la misurazione dell’ammoniaca.

Molti altri metodi analitici sono disponibili su richiesta, inclusa l’analisi dei silicati, del fosforo totale, dell’azoto totale, del ferro e di altri metalli.

WIZ è la sonda più avanzata di analisi per applicazioni sul campo grazie:

  • al nuovo micro - reattore a 1.5 ml “Loop Flow” (μLFR*), che consente il minimo consumo di reagenti e calibranti;
  • all’esclusivo rivelatore colorimetrico multi lunghezza d'onda a fibre ottiche, accoppiato ad un fluorimetro di ultima generazione;
  • all’ innovativa forma cilindrica consente l’impiego per il monitoraggio della qualità delle acque;
  • all'innovativo e compatto cestello portareagenti, che permette una veloce sostituzione in campo dei reagenti e delle soluzioni calibranti.

* Brevettato

I risultati sono direttamente prodotti in unità di concentrazione; tutti i valori misurati sono memorizzati assieme alla data, ora ed alla densità ottica del campione; gli stessi dati sono disponibili attraverso una porta di comunicazione seriale, che consente la completa configurazione della sonda ed il controllo remoto tramite un software dedicato denominato WIZ Control Panel.

Il cestello dei reagenti WIZ:

I reagenti e i calibranti sono inseriti in sacche flessibili, all'interno del compatto cestello portareagenti.

Le sacche sono collegate al reattore analitico interno attraverso una versione potenziata del nostro veloce multiconnettore a 10 linee, garantendo la rapida sostituzione in campo.

Il consumo dei reagenti è limitato a circa 30-60 microlitri di ciascun reagente per ciascuna analisi, il cestello dei reagenti è stato progettato per contenere fino a 500 ml di reagenti e soluzioni calibranti.

L’auto-calibrazione viene effettuata utilizzando soluzioni standard concentrate, contenute nello stesso sacchetto di reagenti.

* Brevettato

 

Pubblicato in SONDE MULTIPARAMETRICHE
Venerdì, 30 Maggio 2014 00:00

Micromac ECO

 

Analizzatore online per COD/BOD/pH/TSS o COD/Colore/pH/TSS

MICROMAC ECO è un analizzatore on-line controllato da microprocessore, specificatamente progettato per la misura automatica in uscita da impianti di trattamento acque reflue.
  • Robusto ed affidabile
    Progettato per applicazioni in ambienti industriali, garantisce la massima affidabilità elettronica, meccanica ed idraulica. La completa separazione tra elettronica e l'idraulica e la estrema semplicità e robustezza del circuito idraulico assicurano operazioni sicure e affidabili a lungo termine.
  • Semplice da installare
    L'analizzatore viene spedito, dopo una serie di test rigorosi, pronto per l'installazione con un set di reagenti per l'avviamento; è sufficiente collegare il campione, lo scarico e l'alimentazione per iniziare l'analisi.
  • Calibrazione automatica
    A tempi prefissati dall'operatore, l'analizzatore esegue la calibrazione automatica, producendo un segnale di allarme in caso di anomalia sul valore del calibrante misurato.
 
  • Frequenza di analisi
    Programmabile dall'operatore, nell'intervallo di tempo tra due analisi l'analizzatore entra nella modalità standby senza consumare reagenti.
  • Rianalisi dei fuori scala
    L'analizzatore riconosce i fuori scala e li rianalizza "in diluizione".

Vantaggio e benefici

Display Micromac ECO
  • Schermo tattile a colori da 8";
  • funzionamento completamente automatico;
  • lunga autonomia, pochi interventi di manutenzione, bassi costi di gestione;
  • non utilizza reagenti;
  • semplicità operativa: non è richiesto alcun particolare addestramento;
  • idraulica ed elettronica completamente separate;
  • interfaccia seriale per collegamento a PC o stampante (opzionale);
  • manutenzione annuale.

SCARICA IL DEPLIANT

 

Pubblicato in ANALIZZATORI ON - LINE
Sabato, 15 Gennaio 2011 13:00

Systea S.p.A. On-line filtration

UNITA' DI FILTRAZIONE AUTOPULENTE

For waste water or other dirty samples application a self
cleaning filtration unit can be installed close to the analyzer.
Thanks to the integrated PLC, the filtration unit runs
periodically a self cleaning cycle, using compressed air
generated externally or even internally (as option).
One filtration unit can be used to supply a clean water
sample up to 10 analyzers.

 

Per le acque reflue o per altri campioni può essere installata una unità di filtrazione autopulente vicino all’analizzatore.
Grazie al PLC integrato, l'unità di filtrazione funziona
periodicamente come un ciclo di auto pulizia, con aria compressa generata esternamente o anche internamente (in opzione).
Una unità di filtrazione può essere usata per fornire un campione di acqua pulita fino a 10 analizzatori.

Facile da installare
L'unità di filtrazione è fornita completamente assemblata su un telaio in acciaio inox e PVC, pronta per il collegamento al campione in linea. E' sufficiente collegare la linea primaria del campione, la linea di scarico di prelievo del campione, la linea di scarico del prodotto di reazione e la linea di campionamento dell'analizzatore.
 
Bassi costi di manutenzione
Il ciclo di autopulizia e la lunga durata del tubo della pompa assicurano bassi costi di manutenzione.
Filtro
Controllo dell' analizzatore Il Micromac attiva l'unità di filtrazione solo quando si avvia il ciclo di analisi.
Filtro in acciaio inox Un filtro in acciaio inox assicura un funzionamento lungo e senza corrosione, con le matrici più comuni.

 

Pubblicato in ANALIZZATORI ON - LINE
Lunedì, 03 Gennaio 2011 10:49

Systea S.p.A. Micromac COD

MICROMAC COD

Analizzatori on-line per l'analisi del COD
in acque superficiali e di scarico


Sono disponibili tre versioni dell’analizzatore on-line per la misura del COD:

  • metodo bicromato
  • metodo indice di permanganato
  • metodo a lettura diretta UV

Il metodo bicromato segue lo standard internazionale di laboratorio: nel campione, dopo la filtrazione, sono aggiunti: bicromato di potassio, mercurio (II) solfato e acido solforico con un catalizzatore adeguato; la concentrazione del mercurio (II) solfato è regolata per mascherare la quantità presente di Cloruro.

Il campione viene poi riscaldato a 170 °C per 20 minuti oppure a 150 °C per 2 ore (il tempo di digestione e la temperatura di digestione possono essere regolate a seconda della matrice per digerire completamente tutte le sostanze che danno un contributo alla COD). Dopo la digestione, il campione viene raffreddato e l'assorbimento misurato a 592 nm è proporzionale alla concentrazione di COD.

L'indice di permanganato è definito come la quantità di ossigeno, espresso in mg / l, equivalente al permanganato consumato quando un campione di acqua viene trattata con la soluzione di permanganato di potassio in ambiente acido e ad una temperatura di 100 °C per 10 minuti. Il campione viene miscelato con acido solforico diluito, è poi riscaldato a circa 100 °C, e dopo è eseguita la prima aggiunta di KMnO4: a questa prima aggiunta possono esserne eseguite altre, a seconda del range di misura. Il tempo di digestione nella configurazione standard è impostato a 10 minuti, ma può essere selezionato a seconda della matrice.

Dopo la digestione, il campione viene raffreddato e la diminuzione della densità ottica misurata a 525 nm corrisponde al permanganato consumato dalla sostanza organica.

Il metodo di lettura diretta UV è il metodo più semplice: la concentrazione di COD è correlata all'assorbimento di luce diretta nel campione di acqua, misurata a 254 nm.

Pubblicato in ANALIZZATORI ON - LINE
Giovedì, 08 Aprile 2010 10:03

Systea S.p.A. Micromac C

ANALIZZATORE ON LINE PER ANALISI
DELLE ACQUE SUPERFICIALI,
POTABILI E DI SCARICO

Il Micromac C è un analizzatore on line, specificamente progettato per il monitoraggio automatico delle diverse matrici acquose.

Robusto e affidabile: progettato per applicazioni in ambienti industriali, garantisce la massima affidabilità elettronica, meccanica ed idraulica. La completa separazione tra elettronica ed idraulica e la estrema semplicità e robustezza del circuito idraulico LFA assicurano operazioni sicure e affidabili a lungo termine.

  • Semplice da installare: l'analizzatore viene spedito, dopo una serie di test rigorosi, pronto per l'istallazione con un set di reagenti per l'avviamento; è sufficiente collegare il campione, lo scarico e l'alimentazione per iniziare l'analisi.
  • Calibrazione automatica: a tempi prefissati dall'operatore l'analizzatore esegue la calibrazione automatica, emettendo un segnale di allarme in caso di anomalia sulla densità ottica del calibrante.
  • Dialisi del campione: il campione può essere preventivamente dializzato per eliminare effetti matrice e / o per diluirlo. La dialisi consente di analizzare campioni di acqua di scarico senza alcuna interferenza.
  • Frequenza di analisi: programmabile dall'operatore, nell'intervallo di tempo tra due analisi l'analizzatore entra nella modalità standby senza consumare reagenti.
  • Rianalisi dei fuori scala: l'analizzatore riconosce i fuori scala e li rianalizza "in diluizione".

Vantaggi e benefici

  • Funzionamento completamente automatico;
  • Lunga autonomia; pochi interventi di manutenzione, bassi costi di gestione;
  • Minimo consumo di reagenti; tempi di preparazione minimi; costi di smaltimento ridotti;
  • Semplicità operativa; non è richiesto alcun particolare addestramento;
  • Idraulica ed elettronica completamenti separati;
  • Interfaccia seriale per collegamento a PC o stampante (opzionale).
Pubblicato in ANALIZZATORI ON - LINE