Systea S.p.A.

Analytical Technologies

Systea S.p.A. Sonde in-situ

SONDE MULTIPARAMETRICHE IN-SITU

 

SYSTEA propone una linea di sonde multiparametriche immergibili per la misura sequenziale in-situ da uno a quattro nutrienti o altri parametri chimici in acque superfiaciali o di mare.

Le nostre sonde sono specificatamente progettate per il monitoraggio non presidiato per applicazioni di ricerca oceanografica, protezione ambientale e studi di biologia marina.
Sono disponibili i seguenti modelli:

Le metodiche analitiche per la determinazione di nutrienti utilizzate nelle nostre sonde in-situ sono ottimizzate per il monitoraggio non presidiato in acque superficiali e di mare:

  • NH3: metodo fluorimetrico OPA
  • PO4: metodo colorimetrico Molibdato, acido Ascorbico
  • NO3+NO2: riduzione UV + metodo colorimetrico NED, SAA
  • NO2: metodo colorimetrico NED, SAA.

Sono inoltre disponibili i seguenti altri parametri chimici:

  • Silicati
  • Fosforo totale
  • Azoto totale
  • Ferro totale disciolto
  • Solfuri.

Caratteristiche e benefici

  • Fino a quattro parametri misurati sequenzialmente
  • Facile sostituzione dei reagenti
  • Basso consumo dei reagenti (circa 200 microlitri per ogni reagente per analisi)
  • Reagenti contenuti in sacche sigillate, refrigerate dall'acqua circostante.

Funzionalità avanzate

  • Lo scarico tossico è raccolto in una sacca speciale contenuta nel comparto reagenti (sonde NPA / DPA Pro) o esternamente al corpo sonda (sonda WIZ)
  • Acqua deionizzata è utilizzata per il lavaggio automatico del circuito idraulico e per effettuare misure in diluizione
  • Unità di filtrazione autopulente disponibile in opzione.